Polonia-Italia 0-1: Biraghi-gol e dedica ad Astori, bene Florenzi

Gli azzurri di Mancini colpiscono due traverse e giocano meglio dei padroni di casa e a due minuti dalla fine arriva il gol vittoria. Contro il Portogallo Mancini si giocherà il primo posto

di Redazione, @forzaroma

Nell’Italia che deve rinascere, c’è spazio per due romanisti. Sono Florenzi e Pellegrini, che a Chorzow sfidavano stasera con il resto degli Azzurri la Polonia. Era vietato perdere, per evitare la retrocessione nella serie B della neonata Nations League, mettendo a rischio la possibilità di essere testa di serie nei sorteggi per le qualificazioni all’Europeo. L’Italia fa di più: gioca bene, colpisce due traverse nel primo tempo con Jorginho e Insigne e spreca decine di palle gol. Quando le speranze sembravano svanite, arriva il gol vittoria: lo segna Biraghi, che al 91′ sul secondo palo approfitta della spizzata di Lasagna per battere Szczesny. Commovente poi la dedica a Davide Astori.
84′ in campo per Florenzi che va anche vicino al gol con un destro dall’area di rigore. Solo panchina per Pellegrini.
Adesso l’Italia si giocherà il primo posto del girone di Nations League contro il Portogallo. Eliminata la Polonia.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy