Napoli, Sarri: “La parola scudetto resta impronunciabile. Campionato senza dominatori”

Il tecnico dei partenopei vola basso: “Abbiamo iniziato un percorso. Ricordiamo che veniamo da un quinto posto e teniamo i piedi per terra”

di Redazione, @forzaroma

Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, continua a tenere i piedi per terra ed allontanare dal suo spogliatoio qualsiasi discorso riguardante la vittoria finale del campionato. Questo uno stralcio delle sue dichiarazioni rilasciate questa mattina ai microfoni de “Il Corriere dello Sport“:

Scudetto? Per me resta impronunciabile. Abbiamo iniziato un percorso. Ricordiamo che veniamo da un quinto posto e teniamo i piedi per terra. Per volare c’è sempre tempo. È un campionato aperto, senza dominatori“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy