Napoli, aggrediti tifosi del Liverpool. Un ragazzo inglese in ospedale

Napoli, aggrediti tifosi del Liverpool. Un ragazzo inglese in ospedale

Gli scontri in via Rossarol: il 26enne è stato poi dimesso. Stasera la partita di Champions

di Redazione, @forzaroma

Notte di incidenti tra tifosi alla vigilia di Napoli-Liverpool. Un gruppo di tifosi del Liverpool è stato aggredito in via Cesare Rosaroll, la strada che unisce via Foria e la stazione di Garibaldi. Uno di questi – riporta Adnkronos – è ricorso alle cure dell’ospedale Loreto Mare, dove è stato soccorso per ferite lacero contuse e contusioni multiple e dimesso con una prognosi di 15 giorni.
I tifosi del Liverpool erano all’esterno di un bar nel momento in cui si sono visti aggredire da un gruppo di ragazzi con accento napoletano, che subito dopo sono scappati. Gli inglesi sono rientrati in albergo tranne il 26enne che si è recato al Loreto Mare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy