Montella: “Ljajic? Sono stufo della situazione”

di Redazione, @forzaroma

“Ljajic? Sono stufo della situazione. Credo che abbia dimostrato qualcosa lo scorso anno nella  seconda parte della stagione, ricevendo grande vicinanza da parte di  compagni, societa’ e allenatore. Non ho voglia di aspettare visto che  non e’ neppure sereno“. E’ il commento dell’allenatore della  Fiorentina Vincenzo Montella su Adem Ljajic. L’attaccante viola, sta  negoziando con la societa’ un difficile rinnovo di contratto in  scadenza nel giugno del 2014, ma radio mercato lo accosta a diverse  squadre tra cui Roma, Milan e Atletico Madrid. Domani sera sono attese contestazioni nei confronti del giocatore serbo: “I tifosi devono fare quello che si sentono di fare, cosi come Adem -precisa Montella-. Non  credo che qualche eventuale fischio possa condizionare un’azienda, un  calciatore. A volte i fischi sono anche sinonimo di interesse”.

 

Il tecnico gigliato parla poi degli obiettivi della stagione:  “Bisogna capire se le ambizioni che abbiamo sono le stesse che si  dicono. La societa’ mi ha chiesto di ripetere il campionato dello  scorso anno, arrivando ancora in Europa ma soprattutto mantenendo la  stessa filosofia di gioco. Dobbiamo fare il meglio di quello che  possiamo fare. In questo momento non siamo nelle stesse condizioni di  quando e’ finito lo scorso campionato: dobbiamo lavorare ancora molto  per arrivare a quei livelli, una volta che ci saremo arrivati vedremo  se sara’ possibile e come superarli”.

(Adnkronos)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy