Milan, Seedorf: “Un anno senza Champions non è una vergogna”

di finconsadmin

”Una stagione senza Champions non sarebbe una vergogna per il Milan”: ne e’ sicuro Clarence Seedorf secondo cui ”bisogna accettare il momento con realismo, senza farsi illusioni altrimenti si aumenta solo il peso psicologico. Tutti – ha detto l’allenatore – vogliamo arrivare in Champions, che ha il vero ritorno per il club, ma ci sono 22 punti di distanza. Non puo’ essere il nostro focus. Non voglio parlare di Europa League o Champions”. Secondo Kaka’ la paura di non giocare nella prossima stagione in Europa deve essere uno stimolo per i rossoneri. ”I pensieri legati alla paura non ci servono, sto cercando di non affrontarli o di negarli”, ha commentato Seedorf, sottolineando che ”a tante squadre importanti e’ capitato di non giocare la Champions per un anno. Il Milan ha quasi sempre partecipato, quindi non sarebbe una vergogna restare fuori per una volta”.

(ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy