Milan, offerta asiatica per acquistare il club. Fininvest smentisce

di finconsadmin

Clamorosa svolta che potrebbe avvenire nel Milan: dall’Asia sarebbe pronta un’offerta di 500 milioni di euro da parte dell’imprenditore Peter Lim, accostato in passato ad Inter, Valencia e Liverpool, il quale offrirebbe tale cifra per ottenere una quota di maggioranza nel Milan, lasciando Berlusconi alla presidenza. In secondo piano, riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, ci sarebbe anche il magnate cinese Zong.

 

Arriva subito la replica ufficiale da parte della Fininvest, che in merito alle indiscrezioni riportate dalla stampa, smentisce nuovamente ogni ipotesi di cessione del controllo del Milan. E’ quanto si legge in una nota della societa’. 

 

(Adnkronos)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy