Milan, Allegri: “Bojan è un ottimo giovane. Anche noi in lotta per lo scudetto”

di Redazione, @forzaroma

Conferenza stampa di Massimiliano Allegri, alla vigilia della trasferta contro il Bologna

Sui nuovi acquisti: “Bojan è un ottimo giovane, ha fatto benissimo al Barcellona ed altrettanto bene alla Roma. De Jong è l’elemento che ci mancava a centrocampo, dove in quel ruolo avevamo solo Ambrosini”

Sul gioco: “Avevamo bisogno di aumentare il tasso tecnico della squadra, con De Jong abbiamo fatto un ottimo acquisto, alla luce soprattutto del nostro gioco, con i centrocampisti che si inseriscono sempre. I nostri centrocampisti hanno una media gol molto alta, dobbiamo continuare su questa strada. Per vincere le gare servono i campioni, come lo era Ibra. Non tutte le squadre hanno campioni di primo livello, solo poche squadre possono permetterseli.

Sull’entusiasmo: “Non è mai mancato, altrimenti sarei andato via. È normale che quando una squadra viene cambiata totalmente, servirà del tempo. Dobbiamo dimenticarci il Milan degli ultimi anni, abbiamo una squadra molto giovane. È normale che io sia arrabbiato per la sconfitta di domenica, ma non meritavamo la sconfitta”

Sulla lotta scudetto: “Noi giochiamo per i primi tre posti in campionato, l’obiettivo minimo è passare il girone in Champions League”

Sul mercato: “Siamo abbastanza coperti in tutti ruoli, mancano ancora alcune ore alla fine del mercato, non credo ci saranno novità. Con i giocatori che ho a disposizione posso provare diverse soluzioni tattiche”

Sulla difesa a 3: “Abbiamo sicuramente i giocatori per giocare a tre dietro, tuttavia non è una questione di moduli, è una questione mentale”

Su De Jong: “Viene con noi, parte dalla panchina, pronto a darci una mano a gara in corso”

Sulla rosa: “È una rosa importante, con dei giovani molto interessanti”

Su Niang: “È un giocatore per la prima squadra, non andrà in Primavera”

Sul sorteggio di Champions League: “All’apparenza potrebbe essere un girone semplice, ma non sarà facile. Sarà importante partire bene.

Sulla favorita per lo scudetto: “La Juventus resta la favorita, ma noi lotteremo per vincere il campionato”

FONTE tuttomercatoweb.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy