Mazzone: “Situazione imbarazzante. Tutto dovrebbe cambiare”

di Redazione, @forzaroma

«Alla luce di quanto stiamo vedendo dovrebbe cambiare tutto. È una situazione veramente imbarazzante.

Non so quale possa essere la soluzione o chi debba occuparsene ma per chi vede la situazione da fuori è chiaro che bisogna fare qualcosa. I risultati che stanno venendo fuori dicono che è tutto molto triste». Queste la parole di Carlo Mazzone, decano degli allenatori, che si esprime così all’Adnkronos riguardo la proposta di istituire un’Autorità istituzionale che controlli la regolarità e la trasparenza del mondo dello sport avanzata oggi da Pippo Marra, membro del Cda della Roma «La situazione adesso è di grande difficoltà. Quando allenavo il Catanzaro ci siamo salvati dalla retrocessione perchè eravamo una delle squadre ‘perbenè. Alla base della mia esperienza professionale c’è sempre stata l’onestà. -continua Mazzone soffermandosi sui recenti sviluppi del calcioscommesse – Non voglio rilasciare commenti su chi adesso sta vivendo un brutto momento, dovrà prima occuparsene chi di dovere, poi potrò giudicare». L’allenatore romano non pensa che sia opportuno fermare il calcio per una o più stagioni: «Se nel calcio ci sono dei briganti non è giusto che paghino tutti».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy