Marotta: “Se non cambiano le regole niente ritiro per l’Inter”

Il dirigente nerazzurro: “Non vogliamo fare polemica ma semplicemente con queste disposizioni non saremmo in grado di andarci”

di Redazione, @forzaroma

Non vogliamo fare polemica ma semplicemente con queste regole non saremmo in grado di andare in ritiro. Per questo chiediamo che siano cambiate, o non avremo alternative“. Così Giuseppe Marotta sulle previsioni “inapplicabili” della Figc nel protocollo stilato. L’Inter, come la Roma, si è mostrata contraria al ritiro indetto per il 18 maggio, propedeutico alla successiva ripresa del campionato. Secondo quanto riportato da Repubblica.it, nei punti contestati dalla società nerazzurra ci sarebbe l’impossibilità per le 27 camere della Pinetina di ospitare lo staff nerazzurro al completo, oltre ai possibili nuovi casi di contagio, che ricadrebbero sulle spalle dei medici sociali

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy