Marino, questore di Napoli: “Il servizio d’ordine per domani è stato rinforzato per l’occasione”

di finconsadmin

Tramite la nota emittente radiofonica di Napoli radio kiss kiss il questore di Napoli Guido Marino, ha parlato del piano sicurezza per la sfida tra Napoli e Roma, gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia.

Saranno 600 i tifosi giallorossi in arrivo dalla capitale:

 

“I tifosi della Roma presenti al San Paolo saranno circa 600. Il clima d’attesa è alto e di conseguenza ci sarà un servizio d’ordine adeguato all’importanza dell’evento. Ci tengo a distinguere il tifoso che va allo stadio per tifare Napoli da quel manipolo di mascalzoni che rischia di rovinare tutto. Credo che il servizio d’ordine messo in piedi per domani sia stato adeguatamente rinforzato e modificato per l’occasione” – le parole del questore – Gli incidenti di sabato scorso all’esterno del San Paolo? Non credo che quanto successo prima di Napoli-Milan sia stato un attacco premeditato alle forze dell’ordine. E’ stato un attacco certamente violento anche se l’obiettivo non era il reparto di Polizia ma il convoglio di tifosi del Milan. E’ un episodio che ci ha comunque allarmato e indotto a prendere degli accorgimenti in vista di domani sera. Lo stadio sarà praticamente tutto esaurito e la quasi totalità di chi andrà si recherà a Fuorigrotta vorrà soltanto vedere la partita. Sono pochi i gruppi di persone a cui interessa creare disordini e la questura di Napoli può contare su professionisti autentici a cui è affidata la gestione dell’ordine pubblico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy