Mancini sull’Europeo: “Ci adatteremo sia allo slittamento sia al rinvio. Ora pensiamo a chi soffre”

Mancini sull’Europeo: “Ci adatteremo sia allo slittamento sia al rinvio. Ora pensiamo a chi soffre”

Ha parlato anche Milena Bertolini: “Il calcio è lo sport di tutti, ma ci sono cose più importanti”

di Redazione, @forzaroma

Roberto Mancini, ct della Nazionale italiana, ha parlato ai microfoni Rai di 90esimo minuto per parlare di quello che sarà il destino del prossimo Europeo. Queste le sue parole: “Slittamento o rinvio Euro2020? Io mi adatto. Ora pensiamo alle persone in ospedale. È stata una settimana difficile ma dobbiamo stare a casa. Posso immaginare le persone che in questi giorni hanno perso i loro cari. È una cosa terribile“. Insieme a Mancini è intervenuta anche l’allenatrice della Nazionale femminile, Milena Bertolini, che ha detto la sua sull’emergenza sanitaria nel Paese: “Noi della nazionale femminile avevamo la percezione di quello che stava accadendo. Siamo partite immediatamente dal Portogallo e non abbiamo avuto neanche un attimo di esitazione. Il calcio è lo sport di tutti ma ci sono cose più importanti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy