Mancini social, risposte ai tifosi tramite Facebook: “Il prossimo anno lotteremo per lo scudetto”

Il tecnico neroazzurro risponde ai tifosi interisti tramite il profilo del club

di Redazione, @forzaroma

Roberto Mancini, tecnico dell’Inter, ha sfruttato i social, in particolare Facebook, per rispondere a curiosità e domande di tifosi e appassionati, tramite il profilo ufficiale del club neroazzurro. Molte, in particolare, le domande in ottica mercato e sulle potenzialità reali di una squadra che mira ancora ad un posto in Europa League. Ecco la risposta del tecnico: “I punti ci sono a disposizione, dipende da noi. Il terzo posto? Lavoreremo per quello e anche per qualcosa di meglio”.

Alla richiesta di dieci vittorie, Mancini risponde “Le ho chieste anche io ai giocatori!”, lanciando anche una sorta di promessa ai suoi tifosi: “si’, certo, l’anno prossimo dobbiamo lottare per lo scudetto.

Per arrivare all’obiettivo, l’Inter dovrà fare una sorta di rivoluzione, per rafforzarsi in tutti i reparti, e per rimediare agli acquisti che non hanno brillato fino ad ora, come Podolski, che Mancini difende dicendo“E’ un campione del mondo, ci vuole tempo per ambientarsi”.

Per quanto riguarda il mercato in entrata: Milner? E’ a scadenza, scegliera’ il meglio per se. Ho in mente qualche idea per rafforzare la squadra. Se mi piace Darmian? Si’, si’. Toure‘? E’ un giocatore del City. Se abbiamo le possibilita’ di prendere un top player? Si’, perche’ l’Inter e’ un top team”.

 Parentesi a parte quella per  Kovacic, che a chi lo consiglia regista Mancini risponde: “si’, ha qualita’ per farlo”. Infine commenta la condizione del giovane: “Ha un problema al ginocchio dalla partita di coppa, oggi ha corso un po’, vediamo domani”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy