Lotito e il gesto inequivocabile (FOTO)

di Redazione, @forzaroma

Moralizzazione “fatta in casa”, il decalogo del perfetto modello è un’opera mentale di Claudio Lotito che il Presidente della Lazio sta cercando di costruire da quasi due lustri: tutto è iniziato con le parole, massime laconiche in latino che hanno fatto il giro del mondo, qualcosa di spesso incomprensibile che però ha regalato lo spessore culturale di un imprenditore prestato al calcio.

 
Al motto di “tetto salariale” e “fair play finanziario”, il patron biancoceleste è passato sopra vertenze e rotture clamorose, senza dimenticare le cadute di stile nei confronti di una tifoseria sempre meno legata alla sua figura: da semplici scaramucce a scontro frontale, un’escalation che, come immortalato da «La Gazzetta dello Sport» ieri sera ha fatto registrare una tappa fondamentale; la foto ritrae Lotito intento a mimare una gestualità inequivocabile, il dito medio, con lo sguardo rivolto alla sua sinistra, cioè verso la Curva Nord (prendendo ovviamente come riferimento la Tribuna Monte Mario).

 

Chissà cosa penseranno i sostenitori biancocelesti di questa ennesima mancanza di rispetto: l’unica cosa sicura, per ora, sono i sorrisi di Ciani e Tare, dirimpettai di Lotito pronti a gustarsi la sua performance di Europa League. 

 

M.P.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy