Ljajic non canta l'inno. Mihajlovic lo caccia dal ritiro della nazionale

di Redazione, @forzaroma

Non c’è pace per Adem Ljajic, giovane attaccante della Fiorentina e della nazionale serba.

(Tuttomercatoweb.com)Forse ex di entrambe, visto il comportamento tenuto in questi ultimi mesi. Il litigio con Delio Rossi è storia nota, ma un nuovo capitolo va ad aggiungersi al suo rapporto conflittuale con Sinisa Mihajlovic. L’ex tecnico della Fiorentina ha convocato Ljajic in nazionale, ma il giovane attaccante ha deciso di non cantare l’inno nell’amichevole contro la Spagna.

Risultato: Mihajlovic ha rimandato a casa Ljajic a tempo indeterminato. Almeno finché non canterà nuovamente l’inno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy