Liga, 9/a giornata: vince il Real e rimane in testa. Il Siviglia batte l’Atletico e vola al secondo posto

Liga, 9/a giornata: vince il Real e rimane in testa. Il Siviglia batte l’Atletico e vola al secondo posto

Vince il Real contro l’Athletic Bilbao e rimane solo al comando. Tre punti preziosi quelli del Siviglia che batte l’Atletico e vola al secondo posto. Vincono anche Barcellona e Villareal

di Emanuele Venditti, @EmanueleVendit1

Il Real batte 2-1 l’Athletic Bilbao e rimane in testa alla Liga. Partono forte gli uomini di Zinedine Zidane e, dopo appena 7 minuti, sbloccano il risultato con Benzema che, servito da Isco, si fa trovare pronto al centro dell’area di rigore e deposita la palla in fondo al sacco. Gli ospiti provano a reagire e al 27′ trovano la rete del pareggio con un tiro da distanza ravvicinata di Sabin. Nella ripresa le merengues spingono sull’acceleratore e trovano i tre punti, al minuto 82′, con Morata che ribadisce in rete una respinta corta del portiere. Con questa vittoria la squadra di Zidane sale a quota 21 punti e rimane in testa al campionato.

 

Grande vittoria del Siviglia per 1-0 contro l’Atletico Madrid. Dopo un primo tempo noioso, la rete della vittoria arriva nella ripresa al minuto 73′ con N’Zonzi, che trafigge Oblak con un bel diagonale. Nel finale l’Atletico prova a reagire, ma al 77′ rimane in dieci per la doppia ammonizione di Koke. Vittoria importantissima per gli uomini di Jorge Sampaoli che volano in seconda posizione a +2 dall’Atletico e a -1 dai galacticos.

 

Vincono anche Barcellona e Villareal e rimangono a -2 dalla vetta. Vittoria sofferta per gli uomini di Luis Enrique in casa del Valencia: al vantaggio di Messi al 22′, il Valencia risponde nella ripresa con un uno-due micidiale, siglato da El Haddadi (52′) e Rodrigo (56′). Immediata la reazione dei blaugrana che rimettono subito la partita in equilibrio con Suarez al 62′. La rete della vittoria arriva nel finale, al 94′, con un calcio di rigore della “Pulce“. Vittoria importante anche quella del Villareal, per 2-1, contro il Las Palmas: dopo il vantaggio degli ospiti nella prima frazione di gara con Boateng (31′), i sottomarini ribaltano il risultato nella ripresa con Sansone (64′) e Bakambu (92′).

 

A chiudere il quadro della giornata le vittorie interne del Magala per 4-0 sul Leganes, del Celta Vigo per 4-1 sul Deportivo La Coruna, della Real Sociedad per 3-0 sull’Alaves e quella esterna del Betis per 1-2 contro l’Osasuna. Infine i pareggi tra Granada-Gijon (0-0) e Espanyol-Eibar (3-3).

 

Risultati
Real Madrid-Ath.Bilbao 2-1
Malaga-Leganes 4-0
Villareal-Las Palmas 2-1
Siviglia-Atl.Madrid 1-0
Celta Vigo-Deportivo 4-1
Granada-Gijon 0-0
Real Sociedad-Alaves 3-0
Valencia-Barcellona 2-3
Espanyol-Eibar 3-3
Osasuna-Betis 1-2
Classifica
Real Madrid 21; Siviglia 20; Barcellona e Villareal 19; Atl.Madrid 18; Ath.Bilbao 15; Real Sociedad e Celta Vigo 13; Las Palmas, Malaga e Eibar 12; Betis 11; Alaves e Leganes 10; Valencia 9; Espanyol, Deportivo e Gijon 8; Osasuna 6; Granada 3.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy