Liga, 1/a giornata: buona la prima per Barça e Real. Atletico beffato allo scadere

Liga, 1/a giornata: buona la prima per Barça e Real. Atletico beffato allo scadere

Il Barcellona travolge il Betis con un sonoro 6-2 mentre il Real Madrid batte 3-0 la Real Sociedad. Vince anche il Siviglia mentre pareggia l’Atletico

di Emanuele Venditti, @EmanueleVendit1

Partenza col botto per i campioni in carica del Barcellona che ne rifilano 6 al mal capitato Betis. Buon inizio di gara per i blaugrana che sbloccano il risultato dopo appena 6 minuti con Arda Turan che, servito da Jordi Alba al centro dell’area, appoggia la palla in rete a porta vuota con uno splendido colpo di tacco. Al 21′ gli ospiti reagiscono e raggiungono il pareggio con una fantastica punizione di Castro che toglie la ragnatela da sotto al sette alla sinistra di Bravo. Al 37′ ci pensa Messi a riportare i blaugrana in vantaggio con un preciso tiro ad effetto dal limite dell’area. Cinque minuti più tardi Suarez sigla il terzo gol con un perfetto diagonale. Nella ripresa l’uruguaiano si ripete al 56′. Passano appena 40” e Messi sigla la quinta rete con un siluro da fuori area. Nel finale di gara il pistolero cala il tris con una punizione deliziosa, prima della seconda rete di Castro che fissa il risultato sul 6-2.

 

Vince anche il Real, per 3-0, in casa della Real Sociedad. Pronti via ed è subito Bale a sbloccare il risultato al 1′ minuto con un colpo di testa dal centro dell’area di rigore. Il raddoppio arriva al 40′ con Asensio che beffa Rulli con un meraviglioso cucchiaio. Nella ripresa il Real controlla il risultato e chiude il match al 94′ ancora con Bale che scarta il portiere prima di depositare la palla in fondo al sacco.

 

Pareggia invece l’Atletico del cholo Simeone contro la neo promossa Alaves. Dopo tante occasioni da gol create dai padroni di casa, il risultato si sblocca soltanto al 92′ con Gameiro che realizza il calcio di rigore fischiato dall’arbitro Villanieva per il fallo di Laguardia su Torres. Quando ormai sembrava fatta, per i colchoneros arriva la beffa al 95′ con Garcia che trafigge Oblack con un tiro dai 25 metri e regala all’Alaves un punto che ormai sembrava irraggiungibile. Vince il Siviglia per 6-4 contro l’Espanyol, grazie alle reti di Sarabia (15′), Vazquez (54′), Ben Yedder (66′), Kiyotake (74′) e la doppietta di Vietto (22′ e 46′). Perde invece il Valencia per 2-4 in casa contro il Las Palmas.

 

Vincono anche il Gijon per 2-1 sull’Atletich Bilbao, il Deportivo La Coruna per 2-1 sull’Eibar e il Leganes per 0-1 in casa del Celta Vigo. A chiudere il quadro della giornata, i pareggi per 1-1 tra Malaga-Osasuna e Granada-Villareal.

 

Risultati

Celta Vigo-Leganes 0-1
Valencia-Las Palmas 2-4
Atletico Madrid-Alaves 1-1
Real Sociedad-Real Madrid 0-3
Gijon-Ath.Bilbao 2-1
Siviglia-Espanyol 6-4
Granada-Villareal 1-1
Barcellona-Betis 6-2
La Coruna-Eibar 2-1
Malaga-Osasuna 1-1

 

Classifica
Barcellona, Real Madrid, Siviglia, Las Palmas, Gijon, La Coruna e Laganes 3 punti; Alaves, Malaga, Villareal, Atletico Madrid, Osasuna e Granada 1 punto; Eibar, Ath.Bilbao, Celta Vigo, Espanyol, Valencia, Real Sociedad e Betis 0 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy