Legale Buffon: “Gigi è amareggiato per l'imboscata”

di Redazione, @forzaroma

«Perchè si parla in automatico di scommesse? – si chiede l’avvocato Corini che poi svela l’umore del proprio assistito – .

“Gigi non ha avuto un tipo di azione violenta, l’ho sentito veramente amareggiato perchè si è sentito cadere in una sorta di imboscata dettata dal fatto che lui abbia detto con chiarezza il suo pensiero. Detto questo non cova risentimenti particolari, c’è solo delusione per il fatto che oggi legge sui giornali una cosa che non ha nessun fondamento, però lo vede accostato all’inchiesta del calcioscommesse, lo vedrete domani dai titoli dei giornali. È questo che disturba. Detto questo è giusto che si concentri sulla nazionale, sono certo che ripeterà quanto fatto nei Mondiali 2006. Anche in quel caso il suo nome fu accostato a pseudo notizie di scommesse”, dice ancora. Corini parla di «imboscata» riferendosi alla conferenza stampa dello stesso calciatore andata in scena ieri a Coverciano i cui temi si riferivano proprio alla vicende calcioscommesse. «Buffon è un ragazzo molto leale che ha il difetto di dire quello che pensa ed in maniera molto chiara. Quello che ha stupito sono state le tempistiche – sottolinea – ossia questa orologeria così serrata tra la conferenza di ieri a Coverciano in cui ha espresso la sua amarezza per alcuni episodi e queste pseudo notizie che fanno detonare una bomba mediatica che non ha nessuna rilevanza penale, come confermato dagli inquirenti di Torino”. (Adnkronos)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy