Lazio, Parolo: “Noi penalizzati, qualcuno non vuole far ripartire la Serie A”

Il centrocampista della Lazio: “Tutti gli sportivi devono essere trattati allo stesso modo, anche noi possiamo ricominciare gli allenamenti”

di Redazione, @forzaroma

Non solo Lotito e Tare, ora la Lazio affida la sua voce anche a Marco Parolo. Il centrocampista biancoceleste ha parlato del momentaneo rinvio alla ripresa degli allenamenti del mondo del calcio: “Questo decreto ci penalizza – le sue parole a Lazio Style Radio -, forse c’è qualcuno che non vuole tentare di far ricominciare il campionato. Tutti gli sportivi professionisti devono essere trattati allo stesso modo. Sono il primo a tifare per gli atleti italiani nelle competizioni mondiali e sono d’accordo che debbano riprendere gli allenamenti, ma credo che anche noi del calcio possiamo farlo. Almeno solo per gli allenamenti. Per il campionato non spetta a noi decidere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy