Lazio, F.Anderson: “Possiamo arrivare anche secondi”

L’entusiasmo del brasiliano autore della doppietta contro il Torino e che ora aspetta solo la chiamata di Dunga in nazionale

di Redazione, @forzaroma

Felipe Anderson regala la vittoria alla Lazio. A fine partita, il brasiliano è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Champions? Ci crediamo fin da inizio stagione, anche se eravamo partiti male un po’ male. Ma abbiamo continuato sulla nostra strada e ora siamo al terzo posto. Ci dobbiamo credere ancora di più, possiamo arrivare ancora più in alto!”.

E pensare che, poco prima del raddoppio, il numero 7 aveva chiesto il cambio: “Vero, il campo era pesante, avevamo corso tanto ed ero un po’ stanco. Ma sono stato contento di aver dato una mano ai miei compagni“. Poi torna sulla prima rete: “Portavo palla e volevo passarla, ma il difensore non era uscito e sono contento di aver fatto il primo gol del match”. Con lui titolare, la Lazio è imbattuta: “Sono contento di questo, voglio sempre aiutare i compagni, dobbiamo continuare così“. La chiamata di Dunga per la Selecao, davvero, appare solo questione di tempo: “Sono tranquillo – ride Felipe -, ogni giocatore vuole la Nazionale, ma aspetto con pazienza e penso a fare bene con la Lazio”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy