Joaquin: “Stiamo giocando bene, ma con la Roma è sempre complicato”

Il centrocampista offensivo dei viola alla radio spagnola: “All’inizio della stagione Montella mi parlò per dirmi che difficilmente avrei giocato a causa del modulo di gioco. Allora mi sono messo a lavorare e ho cambiato la situazione”.

di Redazione, @forzaroma

Joaquin Sanchez Rodriguez, ala della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni della radio spagnola CadenaSer, per esprimere le sue impressioni rispetto alla partita di stasera contro al Roma. Di seguito è riportato un estratto del suo intervento, così come viene riportato da Violanews.com

Giocheremo una partita difficile oggi. Ultimamente stiamo giocando bene ma affrontare la Roma è sempre complicato. All’inizio della stagione l’allenatore (Montella, ndr) mi parlò per dirmi che difficilmente avrei giocato a causa del modulo di gioco. Me lo disse una settimana prima dell’inizio del campionato. Ne parlai con mio padre e presi la cosa con tranquillità. Mi sono messo a lavorare per invertire la situazione.

Mi sono dovuto abituare ai ritmi di questo posto, soprattutto quando mia figlia ha iniziato la scuola. Qua pranziamo verso le 13:30 e ceniamo tra le 20 e le 20:30. Il tempo è variabile e a Firenze si sente molto l’umidità. Nel futuro non mi dispiacerebbe tornare in Spagna. A Siviglia, Valencia e Malaga sono stato straordinariamente bene”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy