Italia, tampone dubbio per Gagliardini: torna a Milano in via precauzionale

La Figc ha effettuato un altro tampone per il calciatore dell’Inter, che è asintomatico

di Redazione, @forzaroma

Nell’ambito dei controlli di ieri propedeutici alla gara Italia-Polonia, è emerso un esito dubbio per Roberto Gagliardini, che era tra l’altro già risultato positivo al Covid a inizio ottobre a seguito di un controllo effettuato dall’Inter ed era successivamente guarito. Come riporta il sito ufficiale della ‘Figc’, “poiché nei soggetti guariti i risultati dei test possono non sempre essere di univoca interpretazione, è stato disposto un secondo tampone effettuato questa mattina, il cui esito è previsto in serata. Considerato il trasferimento di questa mattina per Reggio Emilia e la successiva trasferta a Sarajevo martedì, in via precauzionale il calciatore, del tutto asintomatico, farà ritorno a Milano, secondo le modalità previste dalle circostanze, per mettersi a disposizione dell’Inter”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy