Nazionale, per Osvaldo botta alla tibia. Castellacci: “Nulla di preoccupante”

di Redazione, @forzaroma

L’attaccante della Roma, Daniel Osvaldo ha interrotto la seduta di allenamento con la nazionale italiana in Armenia, dopo uno scontro di gioco con il portiere del Psg, Salvatore Sirigu. Il giocatore giallorosso e’ rimasto a terra alcuni minuti con lo staff medico azzurro che ha portato le prime cure alla gamba destra. Osvaldo si e’ poi rialzato ed e’ rientrato negli spogliatoi dopo aver parlato con il prof. Castellacci. (Adnkronos)

 

Castellacci, rassicura tutti invece sulle condizioni di Osvaldo, uscito zoppiccante dall’allenamento: “Solo una tacchettata sulla tibia destra, niente di preoccupante”, il match contro l’Armenia non sarebbe precluso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy