Italia, 4 membri dello staff della Nazionale positivi al Coronavirus

Uno dei tecnici era già stato isolato a Sofia ed ha fatto rientro in italia. Le altre positività riscontrate a Vilnius

di Redazione, @forzaroma

Quattro membri dello staff tecnico della Nazionale italiana sono risultati positivi al Coronavirus. La notizia, ufficializzata dalla FIGC tramite una nota sui propri canali ufficiali, è arrivata dopo gli esiti dell’ultimo ciclo di tamponi effettuati a Vilnius. L’esito è stato inoltrato a fine partita. Dei quattro soggetti coinvolti uno era già stato isolato a Sofia, in Bulgaria, a causa di una faringodinia: il test effettuato al rientro in Italia ha dato esito positivo. Gli altri tre casi sono stati stati individuati in Lituania ed immediatamente allontanati dal gruppo squadra.

Ecco il testo integrale del comunicato:

“A seguito dell’ultimo screening di tutto il gruppo squadra eseguito secondo il Protocollo UEFA mediante test molecolare lunedì 29 marzo a Sofia (Bulgaria), risultato negativo per tutti i soggetti testati, nella mattina di martedì 30 marzo uno dei membri dello staff tecnico ha lamentato una lieve sintomatologia (faringodinia). A scopo cautelativo, il soggetto indicato è stato immediatamente isolato e non ha seguito la squadra nella successiva trasferta in Lituania.

Al suo rientro in Italia, il soggetto è stato sottoposto in data odierna a test molecolare, il cui risultato è stato riferito positivo nel primo pomeriggio. Pertanto, successivamente, gli altri membri dello staff che avevano intrattenuto rapporti di vicinanza sono stati anche loro isolati a Vilnius (Lituania) e sottoposti immediatamente a nuovo test molecolare, il cui risultato per tre di essi è stato comunicato positivo nei minuti successivi alla conclusione della gara Lituania-Italia. Naturalmente, tutti i soggetti positivi sono stati esclusi dalla delegazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy