Inter, Stankovic: “Terzo posto? Finché c’è la matematica ci crediamo”

Il club manager nerazzurro a Premium Sport: “Se giochiamo come a Roma tutto è possibile. Ljajic? Ci pensa Mancini a strigliarlo”

di Redazione, @forzaroma

Finché c’è la matematica, non molliamo“. Dejan Stankovic, club manager dell’Inter, è stato intervistato da Premium Sport e ha parlato della lotta Champions in questo ultimo scorcio di stagione. “Non dipende da noi – ha proseguito il serbo – sarà difficile, ma perché non crederci? Giocando come fatto a Roma, tutto è possibile“.

Poi una battuta sul futuro di Mancini: “E’ il nostro mister, ha sposato il progetto Inter, crediamo in lui. Ma nella vita non si sa mai…“. E infine su Ljajic, suo connazionale e in prestito con diritto di riscatto dalla Roma: “Ci parlo molto, cerco di dargli consigli per crescere. A strigliarlo ci pensa Mancini“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy