Inter, i giocatori sottoscrivono il ‘muro delle promesse’

“Credo che siano – dice Ranocchia – le parole base per ripartire, per tornare grandi, per riaprire un nuovo ciclo”.

di finconsadmin

Un nuovo ‘muro’ con una serie di premesse da sottoscrivere: si trova nel quartier generale dell’Inter ad Appiano Gentile pronto per essere firmato da tutti i giocatori a cominciare dal capitano Andrea Ranocchia. “Noi promettiamo – si legge – di dare sempre il massimo; di giocare sempre con il cuore; di andare avanti tutti insieme senza dipendere dal risultato; tutti aiutano tutti; di lasciarsi aiutare dal proprio compagno; tutti mettono la propria qualita’ per la squadra; si vince, si perde, tutti si prendono la responsabilita’; i problemi si risolvono insieme; di non arrenderci mai”. “Credo che siano – dice Ranocchia – le parole base per ripartire, per tornare grandi, per riaprire un nuovo ciclo. Sono cose che la societa’ ha sposato in pieno e che tutti noi sottoscriviamo. E’ il riassunto di quello che deve essere il calcio e anche la vita”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy