Infantino: “Mondiale a 48 squadre già per Qatar 2022? Perché no”

Infantino: “Mondiale a 48 squadre già per Qatar 2022? Perché no”

Parla il presidente della Fifa: “È fattibile. Tutto sarà deciso prima delle qualificazioni, all’inizio del prossimo anno”

di Redazione, @forzaroma

Un Mondiale a 48 nazionali anziché a 32 è “fattibile” già dall’edizione 2022 in Qatar. Come riporta gazzetta.it, ad annunciarlo è stato il presidente della Fifa, Gianni Infantino, durante del congresso annuale della Asian Football Confederation, la Federcalcio asiatica, a Kuala Lumpur. “Abbiamo deciso di aumentare il numero delle squadre partecipanti al Mondiale da 32 a 48. L’allargamento sarà in vigore nel 2026 (edizione che sarà organizzata da Stati Uniti, Canada e Messico, ndr). Se potrebbe già succedere nel 2022? È possibile. Perché no?” ha spiegato il numero uno della Fifa aprendo di fatto ad un allargamento quasi immediato. “E’ fattibile. Stiamo discutendo con i nostri amici del Qatar. Ci auguriamo che si possa rendere possibile – ha aggiunto ancora Infantino – . Tutto sarà deciso prima delle qualificazioni, all’inizio del prossimo anno“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy