Il Papu Gomez esplode: “Runners e finti runners, che avete in testa? La gente sta morendo”

Il Papu Gomez esplode: “Runners e finti runners, che avete in testa? La gente sta morendo”

L’attaccante dell’Atalanta: “Ancora non vi rendete conto? Non sono vacanze, la sanità è al limite. Finché non siamo tutti a casa, il virus non si fermerà”

di Redazione, @forzaroma

Il Papu Gomez esplode sui social. L’attaccante dell’Atalanta dice la sua sull’emergenza coronavirus che sta colpendo in particolare la città di Bergamo. Ieri hanno fatto il giro del mondo le immagini di settanta mezzi militari che hanno portato fuori dalla città molte salme delle vittime. E il capitano della squadra nerazzurra ha postato quella foto commentando: “Lo dico a tutti i runners o finti runners che vogliono ancora uscire ed allenarsi… restate a casa, porca puttana. Che cazzo avete in testa? Basta, basta, basta… ogni mattina ci svegliamo con brutte notizie, la gente muore, ancora non vi rendete conto? Tutti a casa, nessuno deve uscire”.

Gomez poi rincara la dose in una storia successiva: “La sanità è al limite! Se andiamo avanti così ci chiuderanno anche i supermercati, si potrà solo comprare online come hanno fatto a Wuhan. Non sono vacanze, non potete portare fuori il cane o andare al supermercato solo per prendere aria… questo è grave. Finché non siamo tutti a casa, non si fermerà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy