Ifab, avanti con le 5 sostituzioni: proroga fino a fine 2021

La decisione è stata presa anche e soprattutto in relazione ai tanti impegni ravvicinati

di Redazione, @forzaroma

5 sostituzioni, si va avanti. E’ questo quanto ha deciso l’Ifab, organo predisposto alla gestione e discussione delle regole del calcio, nel corso della sua ultima riunione. La proroga, che avrà validità fino al 31 dicembre 2021, è arrivata a seguito della riflessione riguardo i tanti impegni ravvicinati e il calendario condensato che, soprattutto con il sopraggiungere delle alte temperature della stagione estiva, potrebbe mettere a rischio in maniera significativa la salute dei calciatori.

La decisione di incrementare il numero delle sostituzioni era stata presa in coincidenza con la ripresa dei campionati dopo lo stop alla competizioni dovuto all’esplosione della pandemia. Al vaglio inoltre anche l’ipotesi di un cambio aggiuntivo oltre ai 5 concessi nel caso di sopraggiunta commozione cerebrale per un calciatore: questa norma potrebbe entrare in vigore i via sperimentale da inizio 2021.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy