Guinness Cup, Manchester United-Real Madrid 3-1. Red Devils in finale

Van Gaal può considerarsi soddisfatto, per Ancelotti è troppo presto, e la formazione troppo rimaneggiata, per parlare di campanello d’allarme

di finconsadmin

Con questo successo, il Manchester United si qualifica per la finale di Champions Cup americana, dove attende la vincente del gruppo B, ai danni dell’Inter, vincente per 2-0 sulla Roma.

 

Deludente invece la Guinness Champions International Cup 2014 del Real Madrid, con 1 punto in tre match.

 

Tutto nel primo tempo: la doppietta di Young (al 21′, destro dopo splendida azione corale e al 37′, cross finito direttamente in rete) è stata inframmezzata (al 27′) dall’immediato ma effimero pareggio su rigore di Bale. Fino al 3-1 del redivivo Chicharito Hernandez all’80’. Van Gaal può considerarsi soddisfatto, per Ancelotti è troppo presto, e la formazione troppo rimaneggiata, per parlare di campanello d’allarme. I Red Devils lasciano Ann Arbor da vincenti, tappa finale Miami.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy