Guaraldi: “Nessuna montatura su Viviano. Pedrelli? Aspettiamo le sue dimissioni e poi valuteremo”

di Redazione, @forzaroma

Nessuna montatura sul caso Viviano. Albano Guaraldi, presidente del Bologna, lo ha assicurato all’uscita dal cda del club: Purtroppo – ha detto riferendosi alla busta compilata male venerdì scorso, che ha portato alla perdita del portiere, finito all’Inter – è stato un errore. Non è stato montato ad arte, come qualcuno sostiene, per coprire un’incapacità finanziaria

Non si può quantificare, ha proseguito Guaraldi, fermandosi con i cronisti nel centro tecnico di Casteldebole, il danno economico della gaffe. In vista, però, della chiusura del bilancio il 30 giugno, i rossoblù contano di chiudere due operazioni di mercato in uscita. Una, è la cessione di Britos, ha confermato, conteso tra Napoli e Lione. «Se verranno chiuse il bilancio sarà anche migliore delle previsioni». Cioè con una perdita inferiore ai quattro milioni preventivati dal ‘piano Consortè. Rimandata, invece, la decisione sul dg Stefano Pedrelli, autore materiale dell’errore nelle buste. «Aspettiamo che formalizzi le dimissioni, annunciate verbalmente. Poi le valuteremo», ha concluso il presidente. (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy