Gravina: “Mi preoccupa il mancato coordinamento delle Asl, non stiamo facendo una bella figura”

Queste le parole del presidente federale: ”C’è amarezza e rammarico, ci stiamo muovendo con i ministri competenti”

di Redazione, @forzaroma

Il presidente federale Gabriele Gravina ha parlato a margine del Consiglio Federale in merito alla situazione di caso riguardante le convocazioni delle nazionali e dei blocchi imposti da alcune Asl italiane. Questo il suo intervento: “Sono preoccupato per il mancato coordinamento di alcune Asl, perché la mancata disponibilità di calciatori a livello internazionale comporta delle sanzioni. Ci siamo mossi con i ministri competenti per avere riscontri. L’Italia da questo punto di vista non sta facendo una bella figura internazionale, lo dico con grande amarezza e rammarico. Avere pressione da altre federazioni in questo momento in cui dovremmo dare un segnale partecipazione… Siamo l’unica federazione in Europa che ha problemi di questo tipo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy