Giudice Sportivo, Lazio-Torino: nessuna sanzione ai granata, la partita dovrà giocarsi

Il match dell’Olimpico non giocato il 2 marzo a causa dell’assenza della squadra granata, bloccata a Torino dall’Asl per i casi Covid, dovrà recuperarsi

di Redazione, @forzaroma
lazio torino

Nessuna penalizzazione o sanzione: Lazio-Torino si dovrà giocare. La squadra granata, il 2 marzo scorso, non si era presentare all’Olimpico per sfida i biancocelesti a causa dello stop dell’Asl per i tanti casi Covid all’interno della rosa di Nicola. In tanti si aspettavano lo stesso iter di Juventus-Napoli, ovvero 0-3 a tavolino con un punto di penalizzazione e successivo ricorso, invece il Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea ha riconosciuto la causa di forza maggiore non attribuendo sanzioni al Torino. La questione è stata rimessa alla Lega Serie A, che dovrà quindi fissare una data per il recupero del match: lo ha reso noto una nota ufficiale del Giudice Sportivo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy