Francia, Mexes è un caso. I tifosi: «È troppo grasso»

di Redazione, @forzaroma

In Francia esplode il caso Mexes. La squadra di Laurent Blanc si prepara per la difficile sfida di esordio agli Europei contro l’Inghilterra di lunedì prossimo,

ma a tenere banco sono le condizioni del difensore del Milan, giudicato troppo grasso dalla critica. Il tabloid inglese The Sun scrive che secondo i tifosi francesi Mexes è l’anello debole della difesa a quattro e che è ingrassato perché mangia troppa pizza in Italia. 

IL MEDICO DELLA NAZIONALE – In sua difesa è dovuto scendere in campo il medico della Nazionale Fabrice Bryand, che in conferenza ha detto. “È vero che dopo l’infortunio Philippe ha messo su un sacco di muscoli. Ma il suo grasso corporeo non è anormale. Egli sembra essere più ingombrante, ma in gran parte è per i muscoli. Per ricostruire il suo ginocchio – ha aggiunto – ha fatto un sacco di sollevamento pesi, molto più dell’allenamento abituale, anche sulla sua parte superiore del corpo. Il mister ci ha chiesto di tenere un occhio su di lui ed è quello che stiamo facendo”. Sull’alimentazione non si è sbilanciato: “Noi stabiliamo che cosa i giocatori dovrebbero mangiare, ma non possiamo controllare quanto mangiano. Questo spetta al giocatore”. 

BLANC – Anche il ct della Francia Laurent Blanc lo ha difeso: “Ha un bel fisico tozzo, ma ha solo il 10 per cento di grasso corporeo – ha detto – Posso dirvi che ci sono persone più grasse di lui in squadra. Lo abbiamo fatto allenare molto, quindi forse sta avendo più problemi per questo. Spero che si riprenda. Naturalmente lo stiamo monitorando, perché se ha qualche chilo di troppo sarà ancora più difficile per lui”.

corrieredellosport.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy