Fiorentina, ora è ufficiale: Montella esonerato, decisiva la sconfitta con la Roma

Fiorentina, ora è ufficiale: Montella esonerato, decisiva la sconfitta con la Roma

Il presidente dei Viola, Rocco Commisso, ha deciso da New York per l’esonero dell’ex attaccante giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Dopo la pesante sconfitta in casa della Fiorentina contro la Roma, la storia di Vincenzo Montella a Firenze arriva ai saluti. Da New York il presidente dei viola Rocco Commisso ha deciso di sostituire l’ex attaccante giallorosso per gli scarsi risultati ottenuti dalla squadra sotto la sua gestione. In fila, a contendersi un posto sulla panchina della Fiorentina, ci sono Iachini, Ballardini, Prandelli e Di Biagio. Ecco il comunicato ufficiale.

“ACF Fiorentina comunica di aver sollevato Vincenzo Montella dall’incarico di allenatore della Prima squadra.

La decisione del Club arriva al termine di una lunga e attenta analisi delle prestazioni e dei risultati ottenuti dalla squadra.

L’obiettivo di dare un’immediata svolta positiva alla stagione in corso e la necessità di scendere in campo con serenità e grinta indispensabili per le partite future, hanno spinto Proprietà e Dirigenza alla decisione di revocare l’incarico all’attuale allenatore.

La Fiorentina ringrazia Vincenzo Montella ed il suo staff per l’impegno e la serietà profusi in questi mesi e gli augura i migliori successi professionali per il prosieguo della sua carriera.

Il Club viola comunicherà, nei prossimi giorni, il nome del nuovo allenatore della Prima Squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy