Fiorentina, azione legale contro Salah. La Roma si defila per rispetto al Club viola

L’avvocato dell’egiziano ieri ha detto che “Salah non giocherà più nella Fiorentina ma resterà in Serie A”. L’attaccante è un obiettivo di mercato anche della Roma

di Redazione, @forzaroma

E’ scontro totale tra la Fiorentina e Salah. La società viola, attraverso un comunicato comparso sul sito ufficiale del club, ha annunciato un’azione legale nei confronti dell’egiziano, che si è rifiutato di giocare a Firenze durante la prossima stagione.

Questo il comunicato: “Al fine della massima trasparenza nei confronti dei propri tifosi, la società comunica che, il calciatore, tramite il suo rappresentante, ha rifiutato la proposta migliorativa del proprio contratto e ha addirittura manifestato l’intenzione di essere trasferito in altro club e non rispondere alla convocazione che gli era stata gia’ inoltrata. In considerazione di quanto sopra e’ stato dato mandato ai nostri legali di valutare le azioni necessarie per la tutela dei diritti della societa”. 

La vicenda Salah è al centro del mercato italiano e non solo. SkySport riporta come le società interessate al giocatore, tra cui Inter e Roma, hanno deciso momentaneamente di defilarsi sia per rispetto nei confronti della Fiorentina sia per non rischiare di prendere un giocatore che potrebbe ritrovarsi due contratti firmati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy