Figc, a Roma nasce nuovo centro federale

Dalle anticipazioni che arrivano la struttura sarà dotata di “uno spazio di 25-30 ettari dove saranno realizzati otto campi, una sede per gli uffici, la foresteria e un auditorium-centro congressi”

di Redazione, @forzaroma

Novità importante per il Calcio in Italia. Come riporta il settimanale Espresso, la Federeazione presieduta da Tavecchio sta vagliando varie ipotesi su dove costruire un nuovo centro federale. Dalle anticipazioni che arrivano la struttura sarà dotata di “uno spazio di 25-30 ettari dove saranno realizzati otto campi, una sede per gli uffici, la foresteria e un auditorium-centro congressi”. L’impegno economico per la Federcalcio sarà “nell’ordine dei milioni di euro”, dalla federazione fanno sapere che sono ancora al vaglio un mezza dozzina di siti in varie zone della capitale. L’intera gestione dell’operazione è a carico di una società, la Federcalcio srl, interamente controllata dalla federazione, nella quale oltre al presidente Tavecchio, è entrato anche Claudio Lotito, ora indagato dalla Procura di Napoli per la telefonata con il dirigente dell’Ischia Iodice. Il presidente di Lazio e Salernitana “ha piazzato nel collegio sindacale il suo commercialista di fiducia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy