FIFA, avviato procedimento penale nei confronti di Infantino

FIFA, avviato procedimento penale nei confronti di Infantino

Il procuratore federale svizzero ritiene che i reati perseguibili possano essere abuso di autorità, violazione del segreto d’ufficio, favoreggiamento e istigazione a tali atti.

di Redazione, @forzaroma

Avviato un procedimento penale contro Gianni Infantino e Michael Lauber, procuratore generale della Svizzera dimessosi il 24 luglio dopo circa un anno di accuse e indagini sul modo in cui ha svolto le sue funzioni. Le accuse riguardano in particolare il modo in cui fu svolta l’indagine sulla corruzione nella FIFA. Come riporta Sky Sport, il procuratore federale straordinario svizzero Stefan Keller ha concluso che nelle azioni dei due personaggi in questione sussistono indizi di un comportamento penalmente perseguibile: i reati ipotizzati sono di abuso di autorità, violazione del segreto d’ufficio, favoreggiamento e istigazione a tali atti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy