Fair play finanziario, luce verde Ue alle regole Uefa

di Redazione, @forzaroma

La Commissione europea ha dato oggi il via libera alle regole varate dalla Uefa per evitare il doping finanziario delle società di calcio riconoscendo che le norme sono in linea con quelle Ue sugli aiuti di Stato.

Lo hanno reso noto, in una dichiarazione congiunta, il presidente della Uefa Michel Platini e il vicepresidente dell’esecutivo Ue responsabile per la concorrenza Joaquin Almunia.

 

Le regole della Uefa puntano essenzialmente a garantire una competizione più equa tra i club e ad eliminare gli eccessi che recentemente hanno messo a repentaglio la stabilità finanziaria del settore introducendo l’obbligo, per le società, di avere bilanci in pareggio e di non spendere più di quanto incassino.


Ansa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy