Europa League, Inter-Shakhtar Donetsk 5-0. La “manita” vale la finale contro il Siviglia

In vantaggio al 19′ gli uomini di Conte hanno saputo controllare le azioni offensive degli ucraini e nella ripresa hanno dominato il match

di Redazione, @forzaroma

A Dusseldorf l’Inter vince di misura contro Shakhtar Donetsk e vola in finale. A decidere il match un gol di Lautaro Martinez al 19′ grazie ad una conclusione di testa potente e precisa.

Poi gli uomini di Conte hanno saputo controllare le azioni offensive degli ucraini e nella ripresa dopo vari tentativi è arrivato prima il raddoppio siglato da D’Ambrosio con un altro colpo di testa e poi il secondo gol di Lautaro Martinez che ha chiuso la partita. Di Lukaku, con una doppietta, la firma finale del successo nerazzurro, legittimo e meritato.

Ora l’Inter affronterà venerdì prossimo a Colonia in finale il Siviglia che agli ottavi ha eliminato la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy