Diritti tv, via alla vendita per prodotto. Il prezzo minimo complessivo è 1,1 miliardi

L’assemblea della Lega Serie A che oggi ha approvato all’unanimità i pacchetti per commercializzare i diritti tv

di Redazione, @forzaroma

Novità nella telenovela dei diritti tv. Ha prevalso lo schema di vendita per prodotto, anziché per piattaforma, nell’assemblea della Lega Serie A che oggi ha approvato all’unanimità i pacchetti per commercializzare i diritti tv. Come riporta l’Ansa, alla luce delle trattative con gli operatori concluse in mattinata, i club hanno puntato sulla vendita per prodotto. I pacchetti saranno pubblicati attorno alle 18 sul sito della Lega. Secondo le ultime indiscrezioni, sono tre i pacchetti principali, oltre a quelli accessori, e il prezzo minimo complessivo dovrebbe essere confermato a 1.1 miliardi di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy