De Paul: “Vincere all’Olimpico è una cosa che rimane, l’avevo detto ai compagni”

Le parole del numero 10 dell’Udinese dopo il successo prestigioso sulla Roma

di Redazione, @forzaroma

L’Udinese batte 2-0 la Roma all’Olimpico e fa un passo verso la permanenza in Serie A. A fine partita ha parlato Rodrigo De Paul. Queste le sue parole.

DE PAUL A SKY

Come avete fatto stasera a dominare?
Alla fine diventa dura quando non si vince. Sapevamo di aver fatto cose buone contro Torino e Atalanta. Così anche a Milano e Bologna. Ho detto ai compagni che vincere all’Olimpico era una cosa che rimane. Lo abbiamo fatto per tutti.

Solo 23 gol come la Spal. Stasera un’altra storia…
Noi abbiamo attaccanti da nazionale. Il problema è nostro che non riuscivamo a fargli arrivare la palla bene. Oggi ho fatto due assist e sono contento.

Ti piace giocare nella Nazionale?
Mi piace, lavoro sul fisico quasi tutti i giorni per quello che voglio diventare e continuare a stare in nazionale. So che ancora mi manca tanto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy