Costa d’Avorio, Doumbia litiga con il CT e viene mandato a casa

L’attaccante è stato allontanato dalla nazionale dopo un litigio con il CT

di Redazione, @forzaroma

Sembra non trovare pace in patria come a Newcastle Seydou Doumbia, in prestito dalla Roma. Come riporta Chroniclelive.uk, l’attaccante africano non ha partecipato alla trasferta della Costa d’Avorio in Sudan a seguito di una lite con l’allenatore degli elefanti, Michel Dussuyer.

La nazionale, quindi, non sembra più quell’isola felice che lo vedeva protagonista soli pochi mesi addietro. Se questo non bastasse, a Newcastle l’ivoriano non sta trovando spazio: per lui solo tre apparizioni – tra l’altro subentrando dalla panchina – e nessun gol all’attivo. Gli inglesi non sembrano intenzionati a riscattare il giocatore che farà con ogni probabilità il suo ritorno a Trigoria a fine campionato anche perché il tecnico Benitez è infastidito dallo scarso impegno del giocatore durante gli allenamenti. Se il ragazzo vuole salvare la sua carriera dovrà immediatamente modificare i suoi atteggiamenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy