Coronavirus, positivo il ct della Nazionale Roberto Mancini

L’allenatore è asintomatico e rimarrà in isolamento presso la sua abitazione

di Redazione, @forzaroma

Il commissario tecnico della Nazionale Roberto Mancini è risultato positivo al coronavirus. L’ex allenatore dell’Inter, come riporta l’Ansa, è asintomatico e, come da protocollo, in isolamento presso la sua abitazione. Con ogni probabilità, Mancini non potrà quindi guidare gli Azzurri nelle prossime gare contro Estonia (11 novembre), Polonia (15) e Bosnia (18) e lascerà il comando al suo vice Alberico Evani. La positività del ct è emersa in un controllo effettuato in vista del raduno di domenica prossima.

Di recente, aveva fatto scalpore una vignetta pubblicata dallo stesso Mancini, raffigurante un malato che dichiarava di aver contratto il coronavius guardando i telegiornali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy