Coppa Italia, Napoli-Inter 1-1: Mertens regala la finale a Gattuso

Il belga pareggia il gol di Eriksen e permette ai suoi di giocarsi il trofeo contro la Juventus

di Redazione, @forzaroma

Sarà Juventus-Napoli la finale di Coppa Italia in programma mercoledì prossimo all’Olimpico di Roma. Dopo lo 0-1 dell’andata, la squadra di Gattuso riesce a resistere alle folate dell’Inter e a strappare l’1 a 1 grazie a un Mertens da record. Parte però forte la squadra di Conte: dopo 2 minuti Eriksen disegna una parabola velenosa da calcio d’angolo cogliendo impreparato Ospina. Il portiere colombiano – che sarà poi uno dei migliori in campo al termine della sfida – si riprende subito propiziando il gol del pareggio. Lancio rapido per Insigne che vola in campo aperto al limitare dell’intervallo, palla all’indietro per Mertens che di piatto e a tu per tu con Handanovic non sbaglia. Gol numero 122 con la maglia del Napoli per il belga, che supera Hamsik nella speciale classifica diventando il marcatore più prolifico della storia azzurra. Il secondo tempo è un botta e risposta tra le due squadre, con l’Inter più pericolosa ma imprecisa sotto porta sia con Lukaku sia con Sanchez. Un’occasione sciupata per Conte, un’opportunità invece per Gattuso, che aspetterà adesso la Juventus per l’atto finale della Coppa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy