Coppa del Re, il Tas conferma l’esclusione del Real Madrid

Respinto il ricorso del Real Madrid contro la decisione di escluderlo dalla Coppa del Re per avere schierato un giocatore squalificato, Denis Cherysev, durante la partita del 2 dicembre scorso contro il Cadice

di Redazione, @forzaroma

Il Tribunale Amministrativo dello Sport (Tas) spagnolo ha respinto il ricorso del Real Madrid contro la decisione di escluderlo dalla Coppa del Re per avere schierato un giocatore squalificato, Denis Cherysev, durante la partita del 2 dicembre scorso contro il Cadice. Come riporta l’Ansa, la sentenza del Tas esaurisce le vie di ricorso del club merengue davanti alla giustizia sportiva spagnola. Il Real Madrid non ha escluso però di ricorrere ora alla giustizia ordinaria. La difesa messa in piedi dagli avvocati del Real sosteneva che la squalifica non fosse stata notificata al club ma non ha funzionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy