Copa America, Brasile-Colombia finisce in rissa. Bacca e Neymar espulsi – VIDEO

Nel finale del match, vinto dalla Colombia 1 a 0, Neymar ha colpito Armero con una pallonata a gioco fermo provocando una piccola rissa. Bacca punito per aver spinto violentemente il fantasista del Barça

di Redazione, @forzaroma

Dopo aver perso a sorpresa la gara di esordio in Copa America contro il Venezuela, nel secondo turno del girone C la Colombia era chiamata all’impresa non riuscita all’ultimo Mondiale: battere il Brasile. Missione compiuta per i Cafeteros, che si sono imposti 1 a 0 grazie a un gol in mischia di Jason Murillo.

Un match nervoso quello andato in scena allo Stadio Monumental di Santiago, forse anche per i trascorsi tra le due squadre (basti ricordare, l’estate scorsa, il bruttissimo intervento di Zuniga su Neymar). Proprio il fuoriclasse del Barcellona si è reso ispiratore di una mini rissa nel finale di gara quando, a gioco fermo, a colpito Armero con una pallonata, non è chiaro se volontariamente o meno. Dopo aver accennato ad una testata su Murillo, Neymar è stato spinto violentemente da Carlos Bacca, il centravanti del Siviglia nel mirino della Roma in questi giorni.

Dopo aver ristabilito l’ordine, l’arbitro ha decretato l’espulsione diretta per i due attaccanti, che a questo punto sperano in una squalifica che non comprometta la loro Copa America.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy