Commisso: “De Rossi l’ho visto solo in televisione, Iachini confermato per meritocrazia”

Queste le parole del presidente viola: ”Volevo dargli un’altra possibilità, mi sembrava giusto farlo

di Redazione, @forzaroma

Torna a parlare del passato Rocco Commisso e lo ha fatto sulle frequenze di Lady Radio. Il numero uno viola ha risposto alle domande riguardanti il mercato estivo e la decisione di confermare Iachini a fronte delle tante voci che volevano Daniele De Rossi vicinissimo alla panchina della Fiorentina. Queste le dichiarazioni di Commisso: “Quando è uscito il nome di De Rossi non eravamo ancora sicuri di restare in Serie A e questo non mi è piaciuto: io De Rossi l’ho visto solo in televisione. Barone e Pradè si sono preparati qualora ci fosse stato un cambio ma poi io ho deciso, concordando con i miei uomini, di dare a Iachini un’altra possibilità. Beppe ci ha salvato e mi sembrava giusto, per meritocrazia, confermarlo. Non possiamo pagare contemporaneamente tanti allenatori e in vita mia ho sempre ragionato per meritocrazia“. Alla fine il cambio in panchina è arrivato, con un altro ex romanista come Cesare Prandelli che ha preso il comando della squadra per provare a dare una sterzata alla stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy