Collina: “Mi manca il calcio, ma non le polemiche del luned?”

di Redazione, @forzaroma

Collina considera “positivo” il giudizio sugli arbitri di porta che sono “un aiuto concreto e una visione da una diversa angolatura per l’arbitro nei casi dubbi” oltre che un deterrente per trattenute e mischie in area.Per fortuna il mio rapporto con il calcio non e’ finito ripartendo da un’altra parte nel panorama del pallone e avendo ancora grandi soddisfazioni”. Prosegue il designatore Uefa che poi parla del mani di Granquist in Juve-Genoa che ha alimentato tante polemiche. “Rileggendo i criteri per il fallo di mano, l’episodio dove il giocatore si calcia la palla sulla mano, in quella posizione, puo’ rientrare tra i termini dell’involontariet?”.

 

Infine un aneddoto sul suo rapporto con gli allenatori. “Mourinho una volta disse che dovevano assegnare a me il pallone d’oro, oltre che ringraziarlo non posso che ribadire che rimane un grandissimo allenatore. Chi ha una personalita’ forte tende ad esprimerla, conservo con affetto una fotografia assieme a Roy Keane, giocatore di grande carisma e molto rude, ma questo non significa averne poca stima”. (Adnkronos)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy