Champions League, spettacolo all’Allianz: Bayern-PSG finisce 2-3. Vince il Chelsea

La squadra di Pochettino è concreta e passa in casa dei tedeschi, che creano un’enormità di occasioni. Gli inglesi invece passano 2-0 col Porto a Siviglia

di Redazione, @forzaroma
mbappe psg bayern champions

Si sono concluse tutte le gare di andata dei quarti di finale di Champions League. Gol e spettacolo per la partita più attesa, quella tra Bayern Monaco e PSG che non ha di certo tradito le attese. Finisce 3-2 per i francesi all’Allianz Arena, con le due squadre che contavano anche tanti assenti come Verratti e Lewandowski. Nel primo tempo il PSG va avanti addirittura 2-0 con i gol di Mbappé e Marquinhos, ma il Bayern non si arrende e domina, creando tantissime occasioni. Sotto la neve bavarese, Choupo-Moting riapre la partita a fine primo tempo, Muller la pareggia nella ripresa e i tedeschi vanno più volte a un passo dal terzo gol (alle fine saranno 31 i tiri totali) trovando sulla loro strada un grande Keylor Navas. La squadra di Pochettino però è spietata e Mbappé firma la doppietta in contropiede. Vincono 3-2 i parigini. Nell’altro match, sul campo neutro di Siviglia, il Chelsea firma una vittoria pesantissima in ‘casa’ del Porto. A decidere sono le reti di Mason Mount nel primo tempo e Chilwell nel finale per il 2-0 definitivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy