news calcio

Champions League, il Milan è fuori dall’Europa. Inter ko a Madrid

Getty Images

I rossoneri avevano bisogno di una vittoria per sperare, ma alla fine vince il Liverpool e Pioli non centra neanche l'Europa League. I nerazzurri agli ottavi come secondi: espulso Barella

Redazione

Inter e Milan tornano a casa con due sconfitte dall'ultima partita del girone di Champions League. I nerazzurri erano già qualificati e si giocavano il primo posto nello scontro diretto col Real Madrid: alla fine i Blancos hanno avuto la meglio 2-0 grazie ai gol di Kross e Asensio. Al 64' espulso Barella per un brutto gesto di reazione e salterà almeno l'andata degli ottavi di finale. Decisamente più importante il match del Milan, che contro il Liverpool poteva solo vincere per sperare di passare. A 'San Siro' arriva invece un'altra sconfitta, per 2-1: vantaggio di Tomori, poi pareggio di Salah pochissimi minuti dopo e infine la rete decisiva di Origi. Nell'altro match l'Atletico Madrid vince 3-1 in casa del Porto e, da quarto, balza al secondo posto qualificandosi proprio ai danni dei portoghesi e ovviamente del Milan, che finisce ultimo e non va neanche in Europa League.